Visualizzazione di 2 risultati

Vini Germania

Le regioni vitivinicole della Germania sono principalmente 13, nonostante sia un paese noto per la birra. La sua storia vinicola affonda le radici nell’era romana e ha prosperato nel Medioevo con l’apporto dei monaci di Citeaux, provenienti dalla Borgogna. Fondarono il celebre monastero d’Eberbach a Rheingau, che diventò il domaine vinicolo più famoso d’Europa. Tra i vitigni più rinomati della Germania si trovano il Müller-Thurgau, il Riesling Renano e il Sylvaner, vitigni a bacca bianca adatti ai climi freschi. I vini bianchi tedeschi sono conosciuti per l’alta acidità, la bassa gradazione alcolica e le pronunciate note fruttate e floreali. Grazie alla limitata esposizione solare, essi presentano generalmente una gradazione alcolica tra i 7 e gli 11 °C, compensata da mineralità e acidità, rendendo i vini bianchi tedeschi tra i più longevi al mondo. La classificazione dei vini tedeschi si basa sul grado di maturità dell’uva, misurato in gradi Oechsle: Kabinett, Spätlese, Auslese, Beerenauslese (BA), Eiswein e Trockenbeerenauslese (TBA).