Vigneti delle Dolomiti igt La Rose de Manincor 2023 – Manincor

IL NOSTRO PENSIERO

Vigneti delle Dolomiti igt La Rose de Manincor

La Rose di Manincor è un assemblaggio di uve rosse costituito da Merlot, Cabernet Sauvignon, Pinot Nero, Petit Verdot, Lagrein, Tempranillo, Syrah. Utilizzare tanti vitigni diversi permette una grandiosa ricchezza aromatica. L’affinamento viene svolto in legno, che conferisce al vino morbidezza e dolcezza. Le uve a bacca rossa di Manincor provengono dai vigneti della tenuta situati nelle località Seehof, Panholzerhof e Mazzon, a un’altitudine compresa tra i 250 e i 500 metri sul livello del mare, con esposizione rivolta verso il lago di Caldaro. Questo rosato altoatesino viene realizzato con l’antica tecnica del salasso, prelevando quindi un po’ del mosto dai vini rossi, per poi vinificarlo in bianco in botti di legno, in modo parzialmente spontaneo con utilizzo di lieviti indigeni. Il vino si affina per un periodo di circa cinque mesi prima di essere imbottigliato. Il risultato è un vino rosato ricco dal punto di vista dei profumi, perfetto da abbinare a portate caratterizzate dalla presenza di pomodoro come brodetti e zuppe di pesce, ma anche a pesci grassi e affumicati o carni bianche tipo coniglio.

INFO PRODOTTO

Paese

Regione

Azienda

Annata

Vitigno

, , , , , ,

Abbinamento

, , , , ,

Formato

75 cl

EAN

8032628634369

23,00

Disponibile

Necessiti di una confezione regalo?

Scegli la confezione più adatta al numero di bottiglie acquistate, al resto penseremo noi!!

scegli le confezioni regalo