Sicilia doc Nero d’Avola Ananke 2021 – Federico Curtaz

IL NOSTRO PENSIERO

Sicilia doc Nero d’Avola Ananke

Ananke (in greco antico: Ἀνάγκη, Anánkē), nella religione greca antica, era la dea del destino, della necessità inalterabile e del fato. Valori sentiti e condividi dall’incredibile personalità di Federico Curtaz, partito dalla Valle d’Aosta con una sosta in Barbaresco.

Il Nero d’Avola di Federico Curtaz Ananke è decisamente un vino poco diplomatico e democratico: di incredibile persistenza, le sua caratteristiche fondamentali ricordano le spezie dolci.
Il vitigno del Nero d’Avola cresce nella contrada Buonivini/Bonniscuro a Siracusa, su terreni calcarei e argillosi. Dopo la vendemmia, l’uva viene diraspata, pressata e la vinificazione e l’affinamento avviene in contenitori di acciaio inox a temperatura controllata.
Vengono prodotte poche bottiglie (circa 6000, anche se il numero può cambiare ogni anno).

Ananke è dal colore intenso rosso rubino con sfumature sia violacee sia granate. Un colore particolare che rispecchia anche il bouquet e il gusto. Di grande personalità e fuori dal coro… Di un’eleganza scomodante.

INFO PRODOTTO

Paese

Regione

Azienda

Annata

Vitigno

Abbinamento

Formato

75 cl

19,30

Disponibile

Necessiti di una confezione regalo?

Scegli la confezione più adatta al numero di bottiglie acquistate, al resto penseremo noi!!

scegli le confezioni regalo