Castelli di Jesi Verdicchio Riserva docg Il Cantico della Figura 2017 – Andrea Felici

IL NOSTRO PENSIERO

Castelli di Jesi Verdicchio Riserva docg Il Cantico della Figura

Proveniente dal prestigioso Cru della vigna San Francesco, con viti che vantano ben 50 anni di storia, questo vino porta con sé un’essenza unica, e l’espressione del territorio classico del Verdicchio. La sua vinificazione avviene attraverso una fermentazione sulle bucce che si protrae per due settimane, seguita da un affinamento in cemento vetrificato. Successivamente, il vino riposa sui lieviti per un periodo di 12 mesi, per poi maturare ulteriormente in bottiglia per 6 mesi prima di essere presentato sul mercato.
Il nome Vigna Il Cantico della Figura racchiude significati profondi: l’aggiunta del termine Vigna sottolinea il prestigio del Cru. Il Cantico della Figura si compone di due elementi distinti: “Il Cantico” e “della Figura”. Quest’ultima fa riferimento alla Chiesa di Apiro dedicata alla Madonna della Misericordia, conosciuta anche come Chiesa della Figura, simbolo di devozione e luogo di ricerca di protezione per i cittadini locali. L’appellativo è un omaggio a questa icona dei nostri meravigliosi territori. “Il Cantico”, invece, stabilisce un legame diretto tra “La Figura” e la vigna S. Francesco, richiamando alla mente “Il Cantico delle Creature”, la celebre preghiera di San Francesco che celebra l’armonia tra l’uomo e la natura, rappresentata nella sua forma più pura da fratello Sole e sorella Luna.
Il vino, dunque, non solo è rappresentativo del territorio, del cru, della zona classica del Verdicchio, ma anche del lavoro in vigna che fa Leopardo Felici, custode alla quarta generazione delle vigne della sua famiglia.

INFO PRODOTTO

Paese

Regione

Azienda

Annata

Vitigno

Abbinamento

, , , , ,

Formato

75 cl

75,00

Disponibile

Necessiti di una confezione regalo?

Scegli la confezione più adatta al numero di bottiglie acquistate, al resto penseremo noi!!

scegli le confezioni regalo