Barolo Chinato (astucciato) – Cocchi

IL NOSTRO PENSIERO

Barolo Chinato

Nato in Piemonte nel secolo scorso, il Barolo Chinato si diffuse grazie al suo gusto sia amaro che dolce e di cui si lodavano le miracolose capacità digestive. Giulio Cocchi è il responsabile della ricetta originale e della sua diffusione. Prodotto a partire da uve Nebbiolo, il Barolo DOCG che ne deriva segue la macerazione con erbe officinali come china calissaia, rabarbaro, genziana e cardamomo che cedono le loro proprietà aromatiche (è da questo processo che il vino può essere definito “aromatizzato”).
Se prima veniva bevuto come una medicina o una bevanda calda, oggi viene spesso consumato dopo il pasto e abbinato a del cioccolato.

INFO PRODOTTO

Paese

Regione

Azienda

Annata

Grado Alcolico

16.5%

Formato

50 cl

38,80

Disponibile

Necessiti di una confezione regalo?

Scegli la confezione più adatta al numero di bottiglie acquistate, al resto penseremo noi!!

scegli le confezioni regalo