Visualizzazione di 4 risultati

Monte Alto

Dal sogno di Alberto, di ritorno dalle sue esperienze in campo enologico, prende avvio nel 2014 la cantina Monte Alto, ai piedi dell’omonimo massiccio calcareo nella zona ovest della Franciacorta, a Clusane. Alla base dello stile enologico che Alberto vuole imprimere alla sua azienda c’è la coltivazione del Pinot Nero, l’uva principale per la composizione della cuvèe del suo Franciacorta. La composizione del terreno, l’esposizione a nord-est e la vicinanza al lago di Iseo sono caratteristiche determinanti per la coltivazione del Pinot Nero in questa zona. Il Monte Alto, caratterizzato dall’affioramento di formazioni rocciose di origine marina di età giurassico-cretacea, è costituito in prevalenza da calcari, marne e calcari selciferi e genera le caratteristiche distintive per il suo Franciacorta.